Corso Istruttore di Primitive Functional Movement® Level 2

Corso Istruttore di Primitive Functional Movement® Level 2

Nell’allenamento fisico, prima di arrivare all’utilizzo di strumenti esterni, che siano essi macchine isotoniche o bilancieri, kettlebells, clave, sbarre, anelli e quant’altro, c’è un passaggio obbligato che identifica “il come”, il mezzo fondamentale che permette di raggiungere il risultato prefissato: l’utilizzo pieno e consapevole del proprio corpo!


Solo in questo modo è possibile evitare di creare gli scompensi tipici di una struttura corporea non pienamente sotto controllo, situazione tipica di chi è troppo vincolato a delle attrezzature esterne, senza prima padroneggiare le basi del movimento del proprio corpo.

L’idea del Primitive Functional Movement® nasce proprio dalla consapevolezza di come il movimento del corpo sia lo strumento migliore per creare delle solide basi su cui costruire tutte le qualità fisiche allenabili, dalla Forza alla Resistenza, dalla Velocità alla Potenza, e questo movimento deve essere studiato, praticato ed assimilato prima sviluppando capacità propriocettive, di gestione e controllo del proprio corpo libero nelle traiettorie di mobilità articolare più complete nella tridimensionalità dello spazio.

Mobilità articolare, stabilizzazione articolare, coordinazione neuromuscolare, attivazione e controllo del Core, gestione delle catene muscolari, multiplanarità degli schemi motori, interazione dei sistemi energetici e delle qualità fisiche, sono i principi cardine del Movimento intelligente, quelli che Primitive Functional Movement® fa propri, applica e trasferisce nelle sequenze degli esercizi del suo sistema!

L’Anatomia, la Biomeccanica e la Fisiologia del corpo umano sono “il come”, il mezzo da utilizzare ed intorno al quale impostare il programma di allenamento, ed un aiuto nella comprensione di questo concetto fondamentale ce lo danno tre categorie specifiche: le discipline sportive; i bambini; gli animali.
Se infatti ci soffermiamo ad osservare un qualsiasi gesto sportivo, il movimento dei bambini e degli animali, vediamo come la predominanza dell’istintività porti ad una fluidità ed efficacia del movimento stesso che è estremamente funzionale al risultato finale!

Ma cosa differenzia il Primitive Functional Movement® da ogni altro sistema di allenamento a corpo libero?
Quando si praticano esercitazioni in piedi, è molto facile perdere il pieno controllo del proprio corpo nello spazio, andando in contro a compensi di adattamento, sui quali poi si costruiscono schemi motori nella migliore delle ipotesi limitati o addirittura errati nei casi peggiori.
Il Primitive Functional Movement® invece, ci costringe a non creare compensi, infatti nasce, scorre e si evolve utilizzando il continuo contatto col suolo come superficie di sviluppo in estrema mobilità , propriocezione, stabilizzazione, coordinazione e fluidità dei movimenti nella multiplanarità e col costante controllo del Core. Tutte caratteristiche che dovrebbero essere alla base di ogni atleta o praticante in genere, a prescindere da quello che è la disciplina sportiva da lui praticata e dal suo grado di condizionamento fisico o dal suo obiettivo specifico.

Il Primitive Functional Movement® è estremamente versatile:

  • è adattabile a tutti, dagli anziani e i bambini, agli atleti di elitè di ogni Sport; 
  • è per ogni obiettivo, dalla riabilitazione alla preparazione atletica, dal recupero posturale agli obiettivi estetico-funzionali; 
  • può essere svolto ovunque, in palestra, a casa, all’aperto.
Il Primitive Functional Movement® è il mezzo reale per dare una svolta definitiva ai propri allenamenti fisici, ma per poterne trarre giovamento bisogna conoscerne le caratteristiche scientifiche e tecniche in modo professionale come solo un Trainer certificato può fare.

Il programma di 2° livello permette ai Trainer certificati in Istruttore di Primitive Functional Movement® di 1° livello, di accrescere le proprie competenze tecniche nelle applicazioni di questo straordinario Sistema di allenamento, fornendogli nuove sequenze di esercizi sempre più complete e coinvolgenti!


Indice degli argomenti del Programma del Corso:

• ripasso del programma del corso Istruttore di Primitive Functional Movement® 1° livello;

le sequenze avanzate del Primitive Functional Movement® :
- sequenze dinamiche di Mobilità Articolare

- sequenze dinamiche di Carico

- sequenze dinamiche Miste
- sequenze specifiche per riabilitazione e postura
- sequenze specifiche per preparazione atletica
- sequenze specifiche per obiettivi estetici

• Valutazione e Programmazione del Primitive Functional Movement®: con realizzazione di protocolli di allenamento avanzati specifici per preparazione atletica e functional training di gruppo.


Orari delle lezioni del corso in sede: dalle 09:00 alle 18:00 (un’ora di break dalle 13:00 alle 14:00) per tutte le giornate del corso, per un totale di 16 ore. 

Essere Istruttori certificati di Primitive Functional Movement® Level 1

Corso in Sedeil corso Istruttore di Primitive Functional Movement® Level 2 è disponibile solo in sede.

Una volta acquistato il corso hai diritto a rifrequentare lo stesso corso tutte le volte che vuoi (se ritieni di avere ancora dei dubbi sul programma o se vuoi semplicemente continuare a perfezionarti nella tecnica degli esercizi).

Corso in Sede: una volta acquistato il Corso si accede alla propria Area Riservata nella quale si avrà il manuale completo del corso visualizzabile in formato pdf, le schede di valutazione e le schede di allenamento scaricabili in pdf e le video lezioni di 10 esercizi di base del programma.

La propria Area Riservata è provvista di un format di alta sicurezza informatica.


L’unica tecnologia di cui hai bisogno per consultare il materiale didattico dell’Area Riservata è Adobe Reader (per i file pdf). 

Il materiale didattico è compatibile con: Microsoft Windows, Mac, iPhone, iPad e Android.

Dopo aver acquistato il corso (immediatamente se effettui il pagamento con Carta di Credito o con PayPal; dopo aver ricevuto la conferma di pagamento se effettui il pagamento con bonifico), riceverai una mail (alla mail da te indicata al momento dell’acquisto del corso), con i tuoi dati di accesso alla tua Area Riservata dove troverai il corso da te acquistato.

A quel punto hai l’accesso illimitato alla tua Area Riservata, puoi accedere quando vuoi e tutte le volte che vuoi per studiare e puoi presentare l’esame quando sei pronto, senza limiti di tempo e di scadenza.

Nei Corsi WTA gli esami sono una parte fondamentale del processo formativo, in quanto permettono sia alla WTA che all’allievo di verificare se questi ha correttamente appreso sia i concetti teorici che le applicazioni tecniche pratiche del programma di lavoro del corso.

In questo modo si ottengono 4 risultati positivi:

  1. la WTA è sicura di mettere in campo dei Trainer realmente preparati;
  2. il neo Istruttore si sente realmente sicuro di aver appreso il programma di studi e la tecnica esecutiva degli esercizi, quindi si sente pronto ad operare coi clienti;
  3. i clienti che si rivolgono ai WTA Trainer hanno la garanzia di trovare professionisti estremamente competenti e in grado di aiutarli nel raggiungimento dei propri obiettivi;
  4. i titolari di palestre che assumono i WTA Trainer hanno la garanzia di avere dei professionisti in grado di seguire al meglio i loro clienti e di far incrementare il volume di affari della propria palestra.

Gli esami sono costituiti da:

  • parte teorica: nella quale attraverso la stesura di una tesi su un caso di studio reale scelto dall’allievo (che deve essere un proprio cliente o se stesso), si dimostra di aver acquisito i principi teorici che portano alla realizzazione di un programma di allenamento specifico per un cliente (seguendo quanto spiegato al corso);
  • parte pratica: nella quale attraverso la realizzazione di un video si dimostra di aver acquisito la corretta tecnica esecutiva degli esercizi fondamentali del programma del corso.

L’esame viene valutato da un Docente Tutor che viene assegnato all’aspirante Trainer al momento della presentazione dell’esame. Il Tutor ha la funzione di assistere l’allievo fino al pieno superamento dell’esame attraverso ogni eventuale indicazione di correzione sia della parte teorica che di quella pratica.
L’obiettivo comune, della WTA e dell’aspirante Trainer, è quello di portare a completamento il processo formativo iniziato al momento dell’iscrizione al corso in maniera da raggiungere l’obiettivo comune di avere un neo WTA Trainer pronto ad operare nell’insegnamento del Metodo di allenamento appreso, nella maniera più efficace ed efficiente possibile!

Al superamento degli esami il neo Trainer riceve la ambita certificazione di Istruttore di Primitive Functional Movement® Level 2 valevole per:

  • inserimento nel prestigioso Albo Ufficiale Istruttori WTA e nella Banca Dati Lavorativa (gratuito);

  • conseguimento del Diploma e Tesserino Tecnico CSEN/CONI (con integrazione di 100 Euro).

La certificazione di Istruttore di Primitive Functional Movement® Level 2 dà diritto ai crediti formativi dei Percorsi Formativi:

  • Percorsi Formativi per Qualifiche di Specializzazione WTA: Bodyweight Training Specialist 

Al conseguimento del Diploma il Trainer, oltre a ricevere il Diploma viene inserito nel prestigioso Albo Istruttori Ufficiale WTA, all’interno della propria regione di appartenenza.
Questo Albo oltre ad essere l’unico documento ufficiale di accesso al pubblico che testimonia le reali competenze dei Trainer, costituisce una vera e propria Banca Dati Lavorativa alla quale si rivolgono sia i clienti che che cercano un Trainer competente a cui affidarsi, sia i titolari di Palestre che cercano dei Professionisti da inserire nel proprio Staff Istruttori. Infatti l’alto livello di professionalità della Formazione WTA, universalmente riconosciuta dal 2009 in tutti gli ambiti fisici (dalla preparazione atletica, alle applicazioni di ginnastica medica, fino al puro fitness estetico), permette ai WTA Trainer di essere inseriti in tutti gli ambienti sportivi in cui la funzionalità del Movimento del corpo umano risulta indispensabile per la salute e la efficienza della persona, che sia esso un atleta di una disciplina sportiva specifica o una persona che vuole recuperare o migliorare il proprio stato di salute e forma fisica.
Ad oggi il Metodo WTA, attraverso il grande lavoro degli oltre 20000 Trainer formati dal 2009, viene applicato con grande successo in tutti gli sport professionistici, nei centri medici e fisioterapici e in migliaia di palestre private e commerciali.

In particolare i campi di applicazione nei quali i WTA Trainer sono più richiesti sono:

  • Condizionamento della Mobilità Articolare, prevenzione infortuni e recupero post-traumatico;
  • Condizionamento della Forza Funzionale negli Sport;
  • Allenamento Funzionale ad Alta Intensità;
  • Incremento delle capacità biomeccaniche e neuro-motorie sia generali che specifiche sportive;
  • Allenamento estetico associato al miglioramento della Postura;
  • Allenamento di gruppo per ogni tipologia di livello e target.
25 - 26
May
2019
Corso
Primitive Functional Movement® Instructor Course Level 2
Bologna - Italy
Rocks Up
via Mazzini 120/A
Attrezzatura consigliata

Entra nel mondo WTA

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato su tutti i nostri eventi e ricevere in tempo reale le nostre promozioni