Progetto “Guerriere per la Vita”


Da oggi parte “Guerriere per la Vita”, un progetto benefico realizzato a livello nazionale su iniziativa della Dott.ssa Biologa Nutrizionista Marta Ciani.

Il progetto “Guerriere per la Vita” nasce con l’intento di creare uno strumento di sensibilizzazione verso le malattie oncologiche.

In particolare, l’iniziativa mira a realizzare un gruppo a vocazione sportiva, composto prevalentemente di donne che combattono o hanno combattuto con questo tipo di patologia.

In pratica l’idea consiste nel dar vita, su tutto il territorio nazionale, a gruppi di donne appassionate della corsa per formare un team riconoscibile e con una sua precisa identità. Le partecipanti prenderanno parte a iniziative a carattere sportivo, gare non competitive, per promuovere con la loro presenza l’importanza della prevenzione e per lanciare un messaggio di fiducia e speranza ad altre donne nella stessa condizione.

Un modo per combattere la malattia, fatto da donne combattenti che non si arrendono di fronte ad una difficoltà come questa, che fa tanta paura.

Il progetto prevede, la collaborazione della W.T.A. Functional Training Academy, che metterà gratuitamente a disposizione propri istruttori certificati, presenti in tutta Italia, per occuparsi della preparazione atletica per la corsa delle donne aderenti all’iniziativa.

L’obiettivo finale è molto ambizioso, ma le donne “Guerriere per la vita” sapranno affrontare anche questa sfida: prepararsi per partecipare alla Maratona di New York che si svolgerà il 4 novembre 2018.

Con un’opportuna diffusione sui media, l’iniziativa valicherà così anche il territorio nazionale per portare, attraverso lo sport, il suo messaggio universale che non conosce confini, lingue né colori, attraverso questa importante vetrina di respiro internazionale.

La WTA vuole contribuire nel concretizzare questo progetto sociale in collaborazione con diverse figure del mondo medico-sportivo che si impegneranno in un obiettivo comune: la lotta contro il cancro.

Per aderire al progetto contattare Evgenia Babrovskaia – wtafunctionaltraining@gmail.com